Siete mai stati in un luogo senza troppe aspettative per poi restare completamente stupiti? Scoprite insieme a noi le paradisiache spiagge di Ibiza, e lasciatevi stupire in un viaggio attraverso le migliori 8 spiagge.

In questo articolo vi porteremo in un viaggio attraverso le emozioni che abbiamo provato nel vedere le spiagge di Ibiza. Classificheremo le spiagge da quella che ci è piaciuta di più a quella che ci è piaciuta meno, … anche se sono tutte bellissime.

Le 8 migliori spiagge di Ibiza

1. Cala Salada

Di tutte le spiagge di Ibiza, questa è senza dubbio la più bella, perché? Avete in mente il colore delle piscine? Blu, ma allo stesso tempo trasparente tanto da vedere il fondo, non importa l’altezza? Cala Salada vi darà la sensazione di stare in una piscina naturale salata. Non so spiegare cosa provo quando mi trovo davanti a questo tipo di calette. Forse dovrei farvi un esempio con una metafora, avete in mente come ci si sente dopo una lunga corsa? Quel forte bisogno di ossigeno che si sente nel petto? Ecco, quando arrivo di fronte a queste bellezze della natura mi sembra di prendere una boccata d’aria fresca dopo una lunga corsa. Una sensazione rigenerante che mi scalda il cuore. Cala Salada mi ha dato tutto questo e molto di più, non riuscivo più a staccare gli occhi da quel mare così perfetto.

Come in ogni sogno, poi c’è da fare i conti con la realtà: non è la spiaggia più comodo dal punto di vista dell’accessibilità. I posteggi sono distanti 10 minuti a piedi e bisogna camminare tra le rocce per scendere in questa meravigliosa caletta. D’altra parte la vista dall’alto è mozzafiato e permette di fare delle foto molto scenografiche.

Riguardo al posto in spiaggia, lo spazio è ridotto ed essendo così bella è chiaramente molto gettonata. La cosa migliore da fare è arrivare presto in spiaggia, per le 08.00 sarebbe il minimo, per godersela al meglio con poca gente attorno. Dopo le 10.00 è già completamente piena e non trovi posto nemmeno per sederti.

In ultimo c’è un ristorante su Cala Saladeta che vi delizierà con del buon cibo tipico spagnolo ad un prezzo molto adeguato. Meglio riservare se si vuole una bella vista su Cala Salada.

spiagge di Ibiza
Cala Salada

2. Cala Comte (o Cala Conta)

Anche questa è una di quelle spiagge che mi ha tolto il fiato. Si possono ammirare i colori dell’acqua che cambiano nell’arco della giornata a dipendenza della posizione del sole. Questa caletta vi delizierà con un mare blu e cristallino che difficilmente troverete in altre parti del mondo. Vi farà sognare come ha fatto sognare noi.
La spiaggia è divisa in 3 anse molto piccole separate da rocce molto alte sopra le quali si ergono due ristoranti. Tutte e tre le spiaggie sono ugualmente belle dal punto di vista del mare e della spiaggia. Piccolissima anche questa, più di Cala Salada, quindi anche qui bisogna arrivare presto alla mattina.
Accessibilità: anche in questa spiaggia non si arriva diretti con l’auto, bisogna fare massimo 100m a piedi.
Ci sono due ristoranti e sono entrambi molto costosi. Nonostante questo vi consiglio di andarci almeno a bere qualcosa per vedere la cala dall’alto, è spettacolare.

spiagge di Ibiza
Cala Conta

spiagge di ibiza
Cala Conta dal ristorante

3. Cala Tarida

Il mare di Cala Tarida mi ha fatta tornare con il pensiero alla Sardegna. Mare molto limpido e cristallino, non blu come quello che trovate a Cala Salada o Cala Conta, ma comunque bellissimo. C’è pure una roccia in mezzo al mare dalla quale è possibile fare tuffi.
Consiglio: io e un’amica siamo arrivate lì alle 08.00 e ce la siamo goduta tutta per noi, assolutamente da fare.
ATTENZIONE: pare che nei pomeriggi ventosi ci siano molte meduse.
Noi non ne abbiamo viste, forse siamo state fortunate.

spiagge di Ibiza
Cala Tarida

La spiaggia è molto grande e quindi c’è spazio per tutti, però se si vuole un posto in prima fila bisogna arrivare presto al mattino.
Accessibilità: il parcheggio resta sulla strada e la spiaggia più in basso. Se invece che seguire le scale andate sulla destra, nella strada chiusa al traffico, potrete arrivare in una cala piccolissima ma molto carina che resta a destra della roccia per i tuffi.
Ci sono due ristoranti, noi non li abbiamo visitati perché erano ancora chiusi a causa del COVID, ma da vedere erano molto belli, sicuramente saranno anche molto accoglienti.

4. Cala Vadella

Spiagge di Ibiza
Cala Vadella

Una caletta molto bella, anche questa ricorda molto la Sardegna. Il mare va in profondità molto velocemente ma anche dove è molto alto si vede perfettamente il fondo. Ottima per fare snorkeling grazie alla presenza di scogli ai lati della spiuaggia e dunque pèer nulla invadenti.
Spiaggia molto grande che offre la possibilità di noleggiare dei lettini. Da notare che è più grande la parte libera di spiaggia che quella a pagamento.
Accessibilità: ci si arriva direttamente con i propri mezzi di trasporto.
Questa spiaggia è molto attrezzata, ci sono molti ristorantini, bar e negozietti che la costeggiano.
Consiglio: prima di scendere in spiaggia c’è un punto panoramico molto bello (e sopratutto instagrammabile).

5. Cala d’Hort

Questa cala è molto bella per chi ama fare snorkeling e anche per la qualità del mare. Offre inoltre una bellissima vista su due montagne che sorgono in mezzo al mare una delle quali è Es Vedrà.
Nonostante il mare sia molto bello ed accogliente, la spiaggia lo è molto meno. Infatti, non c’è molta sabbia e per stare comodi si è quasi obbligati a noleggiare i lettini.
Sulla destra la spiaggia è costeggiata dalle antiche casette usate dai pescatori per la rimessa della barca. Queste casette rendono la spiaggia molto caratteristica.
Ci sono un paio di ristoranti al lato della spiaggia, molto carini e a buon mercato.

spiagge di Ibiza
Cala d’Hort

6. Ses Salinas

Di norma questa spiaggia è super affollata ed è la sede dei PR delle discoteche (così come Cala d’En Bossa). Tutto questo movimento non la rendono la spiaggia adatta al relax. Tuttavia, il mare è molto bello e il livello dell’acqua resta basso per molti metri lungo la riva, il che lo rende anche un ottimo posto per i bambini.
La Spiaggia è molto grande, ma nonostante questo è sempre strapiena e nei momenti più turistici potrebbe risultare difficile trovare un posto dopo le 10.00.
Per arrivare a Ses Salinas si passa dalle Saline di Ibiza, molto belle da vedere dall’alto perché appaiono rosa.
La spiaggia è raggiungiubile in auto, c’è infatti un grande parcheggio a pagamento molto vicino oppure anche un parcheggio gratuito ma più distante. C’è inoltre un’ampia scelta per quel che riguarda la ristorazione con un chiringuito circa ogni 50m.

Ses Salinas
Ses Salinas

7. Sa Caleta

Questa spiaggia ha i suoi pro e contro. Il mare non è uno dei più strepitosi, però la spiaggia è costeggiata da alte rocce in terra rossa che rendono il paesaggio molto suggestivo. Inoltre se si vuole fare una passeggiata, dietro alle rocce si può salire e si arriva ad un’insenatura che vi porta a precipizio sul mare dal quale ammirare la spiaggia dall’alto.
Si arriva facilmente in auto e anche qui è presente un ristorante molto carino per fare il pieno di energie.

Cala Salada
Sa Caleta

8. Cala Codolar

Fra tutte le spiagge di Ibiza che abbiamo visitato, questa è quella che ci è piaciuta meno, ma è comunque molto bella. Non ci è piaciuta perché è una spiaggia rocciosa e la sabbia è pressoché inesistente. Questo però ha un lato positivo: spiaggia vuota, c’eravamo praticamente solo noi. Se siete appassionati di snorkeling fa di sicuro al caso vostro, proprio perché i pesci si aggirano fra gli scogli.
La spiaggia è facilmente accessibile in auto ma non ha nessun ristorante o chiringuito, quindi portatevi il pranzo al sacco.

Riassunto dell’articolo? Un’isola, mille tipi di mare diversi. 

Questa è la nostra classifica delle più belle spiagge di Ibiza, chiaramente stilata secondo gusto personale. Ci sono ovviamente molte altre belle spiagge delle quali avrete sentito parlare, per esempio Cala Bassa o Cala d’En Bossa, sono molto belle ma per motivi di tempo non le abbiamo visitate. Se voleste ulteriori informazioni su spiagge che noi non abbiamo descritto potete fare riferimento a Scopri Ibiza.

Se vuoi sapere altro su Ibiza, per esempio riguardo i ristoranti e bar dove goderti una fantastica serata, oppure per quel che concerne la cultura e le leggende, ti aspettiamo nei nostri prossimi articoli.

Se ti è piaciuto l’articolo lascia un commento e condividilo con i tuoi amici, questo li aiuterà a pianificare la loro prossima vacanza ad Ibiza.

Ti potrebbe piacere:

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.